Comune di Cremona

Cremona (Cremùna in dialetto cremonese) è una città lombarda di 72.415 abitanti capoluogo della provincia omonima. La città si trova nel cuore della Pianura Padana, poco distante dalle rive del fiume Po. È scherzosamente nota come la “città delle tre T”, ossia turòon, Turàs, tetàs (torrone, Torrazzo, tettone). In tempi recenti e con l’intento di onorare un cremonese illustre e conosciutissimo ad un pubblico che si vuole sempre più vasto, la terza “T” viene spesso sostituita con il nome di Tognazzi, il celebre attore cremonese: “Torrone, Torrazzo, Tognazzi (“Tugnàss”) – anche in dialetto.
Musei e monumenti
Il centro storico di Cremona ha il suo vertice artistico nella medievale Piazza del Comune, spazio urbano assai unitario e suggestivo che può vantare anche alcuni dei maggiori monumenti medievali italiani come:
il Duomo di Cremona
il Torrazzo di Cremona
la Loggia dei Militi
il Palazzo del Comune
il Battistero di Cremona
Non solo la piazza ma l’intera città è disseminata di svariate architetture di pregio che sono:
il Palazzo Cittanova
il Palazzo Affaitati
il Palazzo Ala-Ponzone
il Palazzo Barbò
il Palazzo Cavalcabò
il Palazzo Fodri
il Palazzo del marchese Maggi edificato da Simone Cantoni
il Palazzo Mina Bolzesi
il Palazzo Zaccaria-Pallavicino
il Palazzo Raimondi-Repellini
il Palazzo Scinchinelli-Martini
il Palazzo Silva-Persichelli
il Palazzo Stanga-Rossi S. Secondo
il Palazzo Stanga-Trecco
il Palazzo Vescovile
il Palazzo Vidoni
il Palazzo Zaccaria già Lodi
il Palazzo Eliseo Raimondi
il Palazzo Trecchi
il Teatro Ponchielli
la Chiesa di San Michele
la Chiesa di San Luca
la Chiesa di San Sigismondo
la Chiesa di Sant’Abbondio
la Chiesa di Sant’Agostino
la Chiesa di Sant’Agata
la Chiesa di Sant’Imerio
la Chiesa di Sant’ Ilario
la Chiesa di San Marcellino
la Chiesa di Santa Lucia
la Chiesa di Santa Rita

Lascia un commento