Chiesa di San Martino in Chinzica Piazza San Martino, 1 – Pisa 050-49568 La chiesa di San Martino fu fondata da Bonifacio della Gherardesca nel 1332. Il vasto edificio in laterizi, con fianchi ed abside decorati da lesene e archetti pensili ravvivati da bacini ceramici, i cui originali sono custoditi presso il Museo di San Matteo, fu ristrutturato nel secolo XVII; all’interno restano pregevoli affreschi trecenteschi di Giovanni di Nicola, Antonio Veneziano e Cecco di Pietro. Allo stesso secolo appartiene il bel rilievo raffigurante “San Martino e il povero” di Andrea Pisano, in origine posto in facciata; mentre alla seconda metà del Duecento risale il Crocifisso del pisano Enrico di Tedice. Nell’altare maggiore sono conservate le spoglie di Santa Bona, la santa laica pisana patrona delle assistenti di volo.

Lascia un commento