{joomad pos=left rssid=2} {joomad pos=top rssid=2} {joomad pos=right rssid=2}
La chiesa di Sant’Agostino, edificata nel XIII secolo, ha forme gotiche, ma internamente ha subito molti rimaneggiamenti, alcuni dei quali sono di epoca moderna (XVII secolo). La chiesa custodisce alcuni affreschi di valore: una Madonna in trono e una Crocifissione, quest’ultimo attribuito a Pellino di Vannuccio (XIV secolo).
{joomad pos=bottom rssid=2}

Lascia un commento