Un film conclusivo, che (ri)apre sulla speranza
* * * - - (mymonetro: 3,47)
Consigliato: Sì
Regia di Alain Resnais. Con Sabine Azéma, André Dussollier, Anne Consigny, Emmanuelle Devos, Mathieu Amalric, Michel Vuillermoz, Edouard Baer, Annie Cordy, Sara Forestier, Nicolas Duvauchelle, Vladimir Consigny, Dominique Rozan, Jean-Noël Brouté, Elric Covarel, Valéry Schatz.
Genere Drammatico – Francia, Italia, 2009. Durata 104 minuti circa.

Marguerite esce da un negozio di scarpe e subisce il furto della borsa. Georges trova il suo portafoglio per terra, nel parcheggio di un centro commerciale e comincia a fantasticare su di lei, ancora prima di contattarla, senza conoscerla. Il desiderio di questa donna che fa la dentista e il pilota di aerei leggeri è così forte che riempie la sua vita di padre di famiglia e di marito di pensieri e azioni irrazionali. Marguerite resiste, ma per poco. È una corsa verso l’errore, piena di vita, inarrestabile.

A Roma:
Cinema Fiamma Multisala (16:15 – 18:20 – 20:25 – 22:30)
Cinema Intrastevere (16:00 – 18:15 – 20:30 – 22:30)
Cinema Eden (16:10 – 18:20 – 20:30 – 22:30)

Lascia un commento