Come un uomo ridotto in stato vegetativo si ritrova grazie alla famiglia
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Eric Daniel Metzgar.
Genere Documentario – USA, 2009. Durata 79 minuti circa.

Nel 2004, Jason Crigler, un noto chitarrista, viene colpito da una emorragia cerebrale durante un concerto: secondo i medici, se dovesse sopravvivere, sarebbe impossibile per lui tornare a camminare e a parlare. La sua famiglia e sua moglie, incinta, non si rassegnano. Grazie al materiale girato dallo staff dell’ospedale assistiamo piano piano al ritorno alla vita di un musicista, un marito e ora anche un padre.

A Roma:
Cinema Nuovo Cinema Aquila (18:30)

Lascia un commento